Arthur / 8 posts found

Monete Impazzite

by Arthur
Comments are off for this post.
Il sole è alto e gli uccelli cinguettano sui rami. Arthur si sveglia sull’erba e incomincia la sua ginnastica mattutina: appena incomincia, sente Ayin disorientata che chiede dov’è. Nel frattempo arriva Marte che inizia la sua giornata facendo lo sbruffone con tutti. Dopo un po’ arriva anche Koraleho che cerca di aiutare Ayn in tutti i modi e maniere. Tutto ad un tratto arriva un carro e Koraleho chiede se nelle vicinanze c’è un medico per assistere Ayin. Mentre Kora cerca di contrattare con il cocchiere Marte raccoglie nella polvere delle monete che sono cadute dal carro. Dopo poco, le […]

La buca di Arthur

by Marte
Comments are off for this post.
Marte, rimasto solo nell’accampamento, tolto lo spelacchiato Modellius che continua a ronfare (qualcuno si era preoccupato di avvicinarlo al fuoco ed accoccolarlo in posizione da gatto), si avvicina di qualche centimetro al fuoco. “Che freddo, e che fame.. ma dove sono tutti?”. Arthur arriva correndo e gridando a squarcia gola “Marte dove sei ?!” grida numerose volte. Dopo poco lo vede. “Si ferito?” chiede preoccupato. “No… tutto ma non il ragazzino” commenta Marte tra i denti.. “Preferivo morire con le bestiacce… ” aggiunge mestamente. “Ciao Arthur… che piacere vederti” commenta sarcastico. “Dove ti eri cacciato?” “Aspetta qui, vado a cercare […]

Le natiche di Arthur

by Marte
Comments are off for this post.
Arthur passeggia disperso nella Foresta di Fuoco. Modelius, dopo aver fatto sua una potente spada magica trovata in Fiume Ombroso, si rifugia nei paraggi. Presenzia, il serpente seduttore, striscia dispersa anche lei nella stessa zona. Arthur si trova difronte a una pozzanghera di lava e deve saltarla per proseguire sul sentiero. Mentre salta uno schizzo di lava bollente va a finire sulle sue natiche. Inizia a correre per trovare il modo di placare il bruciore e trova una pozzanghera fangosa in cui si getta di sedere. Mentre si rialza, un grosso uccellaccio sputafuoco lo prende di mira e gli incenerisce […]

L’arciere misterioso

by Marte
Comments are off for this post.
Altair ritorna bellamente dal bosco dopo aver raccolto della frutta. Le frecce continuano a sibilare e Altair viene colpito a una mano. Succedono cose strane: gli alberi sembrano incantati e sembrano muoversi. Presenzia, strisciando sui rami, accerta che sono sotto incantesimo. Arthur avverte la presenza di strane creature, alte circa un metro, dalle sagome confuse, che corrono attorno al gruppo. Marte cerca di afferrarne una ma, mentre sta per prenderla, cade in un buco, lo stesso in cui si era nascosto… Giondalar, l’arciere misterioso. Marte e Giolandar si picchiano e Giolandar ha la peggio: un pugno in testa lo fa […]

Presenzia: il serpente del bosco

by presenzia
Comments are off for this post.
Lungo il tragitto per portare il giovane a curarsi verso Albero il carretto fa una sosta per permettere a Altair di andare a cercare della frutta sugli alberi della Foresta di Fuoco che circonda la Strada. Arthur e Marte scendono dal carretto dopo che il cavallo sembra essersi spaventato per qualcosa; si dirigono verso il bosco quando sentono un rumore. Presenzia, un serpente parlante verde non troppo vistoso, è nascosta nei cespugli in cerca di una preda. Spaventati dalla vista del serpente cercano di colpirlo invano ma, nel frattempo, un’aquila arriva in picchiata e afferra il serpente. Dopo un veloce […]

L’ambulanza improvvisata

by Francesco
Comments are off for this post.
Dopo gli incidenti avvenuti su Fiume Ombroso , Marte torna a ricuperare Altair e Arthur, ferito, con un carretto trainato da una vecchia ronzina di nome Stella. Lo guida un contadino della valle di nome Giobby: è un omone alto e corpulento che sgranocchia sempre qualcosa. Altair rimane perplesso: si sarebbe aspettato l’arrivo di un medico, non di un contadino. Caricato Arthur sul carretto, Marte e il giovane iniziano a bisticciare e Marte tira un pungo in testa ad Arthur che, per fortuna del vecchio, si addormenta. Il cavallo, fino a quel momento tranquillo, si spaventa per qualcosa che gli […]

Incidenti su Fiume Ombroso

by Altair
Comments are off for this post.
Al termine della precedente avventura, dopo una notte di riposo, Altair raggiunge Marte e Arthur al fiume ombroso seguendo le loro tracce; il suo obiettivo sarebbe quello di raggiungere i comandanti di queste terre per portare loro un messaggio di pericolo ma pare gli eventi gli siano avversi. Dopo aver notato un aumento della corrente del fiume, i 3 scorgono una barca di legno senza il barcaiolo, Marte dice che appartiene al Vichingo. Arthur raggiunge la barca a nuoto per vedere cosa c’è al suo interno, con la speranza di trovare delle frecce per l’arco che sta cercando di costruirsi […]

Il Boschetto Delle Cannette Pulciose

by Arthur
Comments are off for this post.
Francesco e Arthur si sono incontrati sulla Strada. Arthur voleva realizzare un arco. Francesco lo ha condotto nel Boschetto Delle Cannette Pulciose al lato della strada: un luogo in cui si trovano canne perfette per realizzare archi e frecce ma con un piccolo problema.. il terreno è pieno di pulci! Per fortuna Arthur ha iniziato a saltellare per scrollarsele di dosso in modo molto energico e le pulci sono cadute via. L’arco di Arthur non è completo: ha trovato solo il legno principale che ha affidato a Francesco poiché, non essendo residente nella valle, non ha a disposizione un inventario